Toscana

E' tra le più amate e desiderate regioni d'Italia, la destinazione favorita dagli stranieri che vogliono investire in questo paese.

La Toscana ha uno degli standard di vita più alti d'Italia e d'Europa.

Per questa ragione gli immobili possono essere più costosi qui che altrove: ma in Toscana troverete davvero il valore più autentico del vostro investimento. Un alto numero d'inglesi, tedeschi e olandesi vive stabilmente da queste parti: il numero è così cresciuto negli anni che un'area specifica della Toscana, il Chianti, è stata ribattezzata opportunamente "Chiantishire", neologismo anglo-italiano che la dice lunga sul senso d'appartenenza degli stranieri a questa regione. A chi sogna l'Italia vengono spontaneamente alla mente i paesaggi toscani: casali in pietra in cima a dolcissime colline verdi bordeggiate di cipressi, come nella Val D'Orcia; piccole cittadine immerse in campi sterminati di piante di olivi e file ordinate di vigneti, come nel Chianti; una natura primordiale protetta da grandi parchi naturali, come nella Maremma; mari d'incredibile purezza, come sulle coste dell'Argentario, dell'isola d'Elba fino alle spiagge della Versilia e Forte dei marmi, paradiso dei Vip. Le popolazioni della Toscana vivono ancora oggi in città medie e piccole, veri e propri tesori d'arte a cielo aperto (testimonianze intatte del fulgore del Rinascimento italiano, come Firenze, Lucca, Pisa e Siena) oppure in piccoli borghi che preservano ancora intatte le loro antiche mura medievali.

 

La Toscana è la culla del Rinascimento: Leonardo da Vinci è nato e vissuto qui; maestri come Michelangelo, Raffaello, Piero della Francesca, Botticelli, Vasari, Brunelleschi hanno creato i loro capolavori in questa terra. Scrittori come Dante, Petrarca, Boccaccio, scienziati come Galileo e l'inventore della scienza della politica, Niccolò Machiavelli, hanno scritto ed operato sotto i cieli della Toscana.
 
Le ragioni del valore della Toscana affondano nella sua storia: il nome della regione proviene dai suoi antichissimi e misteriosi abitanti, gli Etruschi. Loro furono i fondatori di cittadine come Fiesole, Cortona, Arezzo e l'affascinante e suggestiva Volterra. Con i Romani - e loro politica d'espansione e fondazione di nuove città per i veterani di guerra - si arrivò nel 59 avanti Cristo, per volontà di Giulio Cesare, alla fondazione di Firenze (allora chiamata Florentia). Nel Medioevo, poi, fu in città come queste - governate soprattutto da grandi famiglie nobili, di mercanti e di banchieri (come la Famiglia Medici a Firenze) - che si sprigionò la fioritura di quel grande fenomeno di rinascita umana, culturale e di rivoluzione tecnica ed economica che va sotto il nome di Rinascimento. Oggi tutte le principali città toscane sono rimaste strutturalmente intatte, con chiese, palazzi, cattedrali, strade, piazze e giardini identici a com' erano nel Rinascimento. Soggiornare in queste città è come immergersi nella storia. A rendere ancora tutto così piacevole e vivibile, in Toscana si producono tra i migliori cibi e vini del mondo, grazie anche ad un clima mite e temperature ben bilanciate da godere per tutto l'anno. In nessun luogo come in Toscana, storia e cultura vanno di pari passo con bellezza e confort moderni: la giusta via di mezzo tra le necessità della modernità coniugate con la migliore qualità della vita. Tutto questo ha il suo prezzo: ma se cercherete bene, troverete l'investimento giusto che potrete permettervi per vivere in una delle regioni più ricche e piacevoli d'Italia.

 

Trasporti e mezzi di comunicazione

Anche in questo settore, la Toscana esibisce un perfetto bilanciamento tra qualità ed efficienza. Potrete vivere in perfetta tranquillità, lontani dal caos delle metropoli ed avere facile accesso – quando necessario- ad autostrade, ferrovie ed aeroporti che vi porteranno in poco tempo nelle principali capitali europee. La prossimità al sistema autostradale ed ai principali aeroporti –anch' essi di medie-piccole ed efficienti dimensioni - è un enorme beneficio che aumenta l'attrattiva della Toscana.
 
Aeroporto di Firenze
nome: Peretola
Codice: FLQ
Distanza dal cento città, 15 minuti circa, con servizio navette.
Aree e città circostanti: Arezzo, Pisa, Livorno, Lucca, Fiesole, Pistoia, Prato, Montecatini Terme, Umbria, Liguria, Emilia Romagna.
 
Aeroporto di Pisa
nome: Galileo Galilei
Codice: PSA
Distanza dal centro città 2km; treni e bus ogni 15 minuti. Connessione via treno dall'aeroporto fino alla stazione ferroviaria di Firenze.
Aree e città circostanti: Firenze, Chianti, Lucca, Siena, la Maremma, Volterra, San Gimignano, Viareggio, Elba, Versilia, Umbria, Emilia Romagna.
 

La Cucina

Uno dei piaceri per chi acquista un immobile in Toscana è la cucina. Come la storia, l' arte e la cultura di questa terra, anche la cucina mostra caratteri d'eccellenza. Una scelta incredibile di piatti di carni, pesce e verdure, sempre freschi e prodotti sul territorio circostante, hanno reso questa cucina apprezzata in tutto il mondo ed esportata anche sulle tavole di capitali mondiali, come Londra, New York, Berlino, Mosca. La cucina è tutta fatta d'ingredienti genuini e stagionali messi intavola con un minimo di preparazione. Tagli di carne di varietà infinita sono serviti in modo semplice e gustosissimo, grigliati e guarniti d'erbe e spezie assiene ad un filo di purissimo e salutare olio d'oliva. Manzo (la famosa Bistecca alla Fiorentina), maiale e carni bianche sono proposte in decine di ricette diverse e lo stesso vale per le carni di cinghiale, cacciagione, coniglio. E poi c'è il vino: uno dei prodotto più gloriosi e famosi, con nomi celebri come il Chianti Classico, Montepulciano, il Brunello di Montalcino (e la lista potrebbe continuare), apprezzati in tutto il mondo e che alimentano una forte economia locale.
 

Città della Toscana

Firenze è il capoluogo della provincia e della Regione Toscana. Per il suo patrimonio artistico e culturale, Firenze è stata inserita da Forbes, la prestigiosa rivista americana d'economia e finanza, nella lista delle più belle città de mondo. E' la più popolosa città della Toscana con circa 370.000 abitanti. Celeberrima per la sua storia: capitale indiscussa della finanza e dei commerci nel medioevo, Firenze è il luogo di nascita del Rinascimento, e per questo fu chiamata anche come l'Atene del Medioevo. La sua turbolenta storia politica annovera i periodi luminosi del governo della potente Famiglia de Medici e numerose rivoluzioni interne di carattere sia religioso che laico e repubblicano. Dal 1865 al 1870 la città è stata anche la capitale dell'allora costituito Regno d'Italia. Il centro storico di Firenze attrae ogni anno milioni di turisti: Euromonitor International ha classificato Firenze come una delle città più visitate del mondo negli ultimi decenni. Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 1982, la città accoglie un'impressionante concentrazione di musei (la Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti in primis) e tutt'oggi esercita un'influenza notevole nel campo delle arti, della cultura e della politica. Firenze è anche città di primo piano dal punto di vista economico: oltre che nel settore del turismo, è una delle capitali mondiali della moda e sede delle più importanti e celebrate firme, come Gucci, Prada, Roberto Cavalli, Scervino, Pucci. La provincia di Firenze è densa d'attività produttive, con piccole e medie aziende uniche al mondo per attività come l'artigianato, la lavorazione della pelle, la produzione di vini, il terziario avanzato.
Altre importanti città della Toscana sono:

 

sienaSiena, centro della regione del Chianti, dove si producono vini tra i più buoni al mondo: città di rilievo storico ed artistico, sede di una delle più antiche Università del mondo, è famosa anche per il suo Palio, la storica corsa dei cavalli che si corre tutti gli anni dal 14^ secolo nella caratteristica Piazza del Palio nel cuore della città e che costituisce uno degli eventi di folklore, oltre che di sport, più famosi al mondo.


pisaPisa, con la sua Torre Pendente, unica e famosa in tutto il mondo, situata all'interno del cosiddetto Campo dei Miracoli, un'area ristretta in cui il Duomo, il Battistero, il Camposanto si combinano a formare un unico, magico esempio d'architettura medievale e rinascimentale. Pisa è anche sede di una prestigiosa Università e area in cui, oltre al turismo, è molto sviluppata la ricerca e lo sviluppo nei settori delle nuove tecnologie e del terziario avanzato.

luccaLucca, vicina a Firenze e non lontana dalle spiagge sabbiose della Versilia, è una graziossima piccola città tutta racchiusa all'interno delle sue enormi mura d'origine medievale: un tempo necessarie per la propria difesa, queste mura sono oggi punto d'osservazione privilegiato per ammirare i panorami circostanti e l'interno della propria città. Lucca è un piccolo tesoro in cui vivere una dimensione di relax e tranquillità e in cui è più piacevole muoversi in bicicletta che in macchina.


La Versilia

forte marmiLa vista del mare Tirreno di fronte a Voi e alle spalle le meravigliose Alpi Apuane: questo è lo scenario che vi aspetta nella splendida zona della Versilia, una striscia di costa nella parte Nord della Toscana. E' un'area relativamente piccola di circa 165 km quadrati in cui l'ambiente naturale è ricco e vario: almeno 20 km di spiagge sabbiose, estese pinete lungo la costa, dolci colline e le sontuose Alpi Apuane nell'immediato entroterra, riserve naturali come quelle del lago di Massaciuccoli, dove il maestro Giacomo Puccini ha composto le sue Opere più famose. La Versilia fa parte della provincia di Lucca e comprende piccole graziose località, come Forte dei Marmi, Viareggio, Marina di Pietrasanta, già residenze estive di Vip internazionali e aree di forti investimenti immobiliari di medio e alto livello. Sono molte le manifestazioni culturali, le possibilità di vita notturna durante tutto l'anno e le opportunità di shopping nelle moltissime boutique presenti in tutta l'area. La Versilia beneficia, oltrechè di un clima favorevole molto mite, anche di un'ottima rete dei trasporti: a meno di un'ora di strada c'è Firenze e in circa mezz'ora sarete a Pisa. In entrambe le città i due aeroporti internazionali vi porteranno alle Vostre destinazioni preferite.


La Maremma

maremmaE' l'area più a sud della Toscana e coincide con la Provincia di Grosseto. La Maremma, in cui la storia ha lasciato profonde tracce in antichi siti archeologici e in borghi medievali rimasti intatti, identifica uno stile di vita basato sul rispetto per l'ambiente, per la cultura e il mantenimento delle tradizioni. La Maremma oggi è considerata uno dei luoghi più esclusivi ed emozionanti dell'Italia centrale. Il clima è mite per tutto l'anno ed il mare, tra i più puliti d'italia, custodisce piccoli gioielli come le Isole del Giglio e Giannutri. Da nord a sud, dal Golfo di Follonica alla costa di Capalbio, passando per il promontorio di Monte Argentario e Castiglione della Pescaia, sono molte le possibilità che il mare della Maremma può suggerire per i Vostri investimenti immobiliari.
argentarioIl litorale maremmano è adatto a soddisfare le esigenze delle famiglie, grazie alla presenza d'ampie spiagge sabbiose e di pinete, permettendo così un armonioso e naturale relax. Nel territorio della Maremma spicca il vulcano spento dell'Amiata, montagna ricca d'interessanti esemplari di flora e fauna, d'importanti testimonianze storiche e da cui si può scorgere l'intera Maremma. Questo territorio è ricco di sorgenti termali che scorrono dal Monte Amiata fino alla pianura sottostante. Già gli Estruschi e i Romani conoscevano ed apprezzavano le proprietà curative delle acque che scorrono dal sottosuolo e che oggi sono state irregimentate e messe a disposizione della comunità locali nei Centri Termali di Roselle, Saturnia, Osa, Bagnolo, Petriolo. Le terme sono situate in una zona di grande interesse geologico dove l'origine vulcanica del Monte Amiata si dimostra evidente. Ne sono testimonianza anche i soffioni boraciferi, getti di gas che salgono in superficie e che si possono vedere in alcune zone e che sono utilizzati per la produzione d'energia geotermica.

 

L'Arcipelago e l'Isola d'Elba.

L'Arcipelago Toscano è formato da un gruppo di sette isole maggiori: Gorgona, Capraia, Elba (la più grande del gruppo), Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri, tutte raccolte e protette come parte del Parco Nazionale dell'Arcipelago della Toscana. Si narra che la Venere del Tirreno, al momento di emergere dalle acque del mare per abbracciare l'orizzonte, si lasciò sfuggire sette perle dalla collana che adornava il suo bianco collo. Le perle caddero in mare trasformandosi nelle Isole dell'Arcipelago Toscano. Ogni isola si differenzia dall'altra: ognuna ha una storia, una leggenda: oggi sono accomunate in un parco nazionale che cerca di valorizzare ancora di più il paesaggio e la magia di questi luoghi.
elbaCon una superficie di 224 Kmq, l'Elba è la maggiore isola dell'Arcipelago Toscano e la terza, per grandezza, tra le isole italiane dopo Sicilia e Sardegna. E' distante appena 10 Km dal continente ed ha una popolazione di circa 30.000 abitanti. Il clima è mite, con temperature medie annue fra i 15 ed i 16 gradi; le medie stagionali sono di 10 gradi in inverno, 14 in primavera, 23 in estate e 17 gradi in autunno. Per la varietà delle sue coste (che hanno uno sviluppo di 147 Km.), per la bellezza delle spiagge, per la maestosa bellezza del gruppo del Monte Capanne (1019 metri), l'Elba è divenuta uno dei luoghi più esclusivi e piacevoli d'Italia. La rete stradale principale (circa 160 Km) è completamente asfaltata. Esistono altre strade panoramiche per circa 80 Km. Abitata già in epoca preistorica e conosciuta per le sue miniere di ferro agli albori dell'Era Storica, l'Elba - dapprima ligure, poi greca, poi etrusca - restò per secoli sotto la dominazione di Roma. Nel Medio Evo fu dominata prima da Pisa e poi dai Medici. Il breve regno di Napoleone (1814-1815, 9 mesi e 23 giorni) ha lasciato significativi ricordi nella Palazzina dei Mulini, nella villa di S. Martino, nelle antiche chiese di Portoferraio, a Marciana Alta ed in altre località. I vini famosi e la cucina eccellente, uniti al mare incontaminato ed al clima mite, fanno dell'Elba una località di soggiorno ideale in tutte le stagioni. L'isola è collegata alla terraferma da un ottimo servizio di traghetti, in funzione tutto l'anno, che partono da 4 diversi porti dell'isola e dall'aeroporto di Marina di Campo, con voli verso i principali aeroporti italiani e quelli tedeschi e svizzeri.

Victoria House, Italian Real Estates  
Via Odorico da Pordenone, 36/4 - 50127 Firenze (FI) – Italia
Telefono: (+39) 055 3200711     
Mobile: (+39) 331 6493174
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.             
Skype: Victoria Tamburini

AddThis Social Bookmark Button

Victoria House è  associata a FIAIP,

Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali